News

Until Dawn: Rush of Blood

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Supermassive Games, durante la conferenza Sony, ha annunciato Until Dawn: Rush of Blood, quello che sarà uno spin-off del celebre horror game. L’intenzione di questo sequel sarà quella di far vivere l’esperienza del gioco sparatutto in prima persona, in maniera più immersiva, grazie alla realtà virtuale.

Gli avvenimenti non hanno luogo nel mondo di Sam e degli altri personaggi, ma negli incubi e nelle visioni malate di uno dei personaggi presente nel capitolo precedente. Questo ha permesso agli sviluppatori di riutilizzare un gran numero di materiali grafici e di personaggi già pronti, e non a caso il nemico principale è lo stesso killer mascherato già visto nel gioco originale.

Il produttore esecutivo del gioco, Simon Harris, ha affermato la volontà di garantire lo stesso livello (per quanto riguarda trama e l’atmosfera) di Until Dawn, anche se questo desiderio potrà portare alcuni problemi: quello più grande riguarderà il modo in cui esprimere le emozioni del protagonista, soprattutto perché, nella realtà virtuale, sarà muto.

Altri articoli in News

La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra rinuncia alle microtransazioni!

Andy Bercaru19 luglio 2018

Crysis – Il primo capitolo sta per dire addio alla modalità multiplayer!

Andy Bercaru19 luglio 2018

Yakuza 3 per PS4 si mostra con nuovi screenshots

Francesco Palmiero19 luglio 2018

Xbox One – Dante’s Inferno e R.U.S.E. diventano retrocompatibili!

Andy Bercaru19 luglio 2018

Secondo Michael Pachter la prossima Xbox arriverà prima della PS5!

Andy Bercaru19 luglio 2018

Pokémon GO: Niantic Labs ringrazia i fan per il Pokémon Go Fest di Chicago

Francesco Damiani18 luglio 2018