Tokyo Game Show 2018: ecco tutti i giochi presenti all’evento

News
Salvo Privitera
Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Di annunci sui videogame quest’anno ne sono stati fatti tantissimi, dall’E3 alla Gamescom, i prossimi anni si prospettano grandiosi dal punto di vista videoludico. E come se non bastasse, ad aggiungere altra carne al fuoco si unisce il Tokyo Game Show, che si terrà in data 20 Settembre al 23 Settembre 2018.

Precisiamo però che i palchi della fiera giapponese non ospiteranno nessuna conferenza, le software house presenti si limiteranno a mostrare streaming, approfondimenti, interviste, ecc. L’unica a mostrare una conferenza è stata Sony, offrendoci un anticipo di quello che mostreranno durante i giorni di fiera. Ecco di seguito il video della conferenza:

Ecco inoltre la lista dei publisher e delle software house che saranno presenti all’evento:

Arc System Works: i creatori di Dragon Ball FighterZ, continuano la serie di titoli tratti da anime e manga con il gioco su Kill la Kill, che verrà mostrato su un panel dedicato.

Bandai Namco: ricchissima invece la varietà offerta da Bandai, che fra Jump ForceTekken 7Tales of CrestoriaSoulcalibur VIGod Eater 3Ace Combat 7,  Dragon Ball FighterZOne Piece: World Seeker, farà davvero felici gli appassionati.

Capcom: grande attenzione per Resident Evil 2 Remake e Devil May Cry 5, che bastano per attendere con impazienza l’evento del sol levante, ma ad arricchire l’offerta si uniscono anche Dragon’s Dogma OnlineMega Man 11Street Fighter, Monster Hunter: World e il tanto atteso annuncio di Ace Attorney per Switch.

Koei Tecmo: sicuramente non il panel più ricco della fiera, ma da tenere sicuramente d’occhio grazie a Dead or Alive 6 e Warriors Orochi 4.

Leggi anche:  Spider-Man: Far From Home - Esordio da record al box-office americano con 39 milioni di dollari

Konami: un tempo sicuramente avrebbe potuto tenere testa a tutti grazie ad alcuni titoli storici in mano a quest’ultima, ma nell’attesa godiamoci i vari panel dedicati a Pro Evolution Soccer e Yu-Gi-Oh! Duel Links.

SEGA/Atlus: ottimi titoli presenti in fiera, tra cui Catherine Full Body, Project Judge il nuovo titolo dal creatore della serie Yakuza, il nuovissimo Valkyria Chronicles 4, Sonic Racing e l’annuncio di un titolo non ancora presentato.

Square Enix: focus per Kingdom Hearts IIIDragon Quest e il Season Pass dell’anno due di Final Fantasy XV.

 

E come ospite speciale sarà presente sui palchi Playstation Hideo Kojima, con il cast giapponese di Death Stranding. Il padre della Metal Gear Saga ha dichiarato che ha in mente qualcosa di divertente per la fiera. Mentre gli altri due colossi Microsoft e Nintendo non parteciperanno alla fiera, dato che Nintendo ha già presentato diversi nuovi titoli col direct di pochi giorni fa, e Microsoft sicuramente mostrerà qualcosa alla Paris Games Week.

Altri articoli in News

GRID: Rivelti i requisiti di sistema per la versione Pc

Francesco Palmiero15 Luglio 2019

Man of Medan – Svelati ufficialmente i requisiti minimi ed il peso del gioco

Andy Bercaru15 Luglio 2019

Detroit Become Human e A Way Out sono stati favoriti nelle vendite grazie agli streamer di Twitch e YouTube

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Apex Legends: Disponibile da oggi per gli utenti Twitch Prime la nuova skin per Bangalore

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Doctor Who: The edge of time in arrivo su Oculus

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Astral Chain – I creatori del gioco spiegano la scelta di rendere muto il protagonista

Andy Bercaru15 Luglio 2019