Titanfall 2: nessuna microtransazione soltanto al lancio?

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Le microtransazioni all’interno dei videogame sono sempre state un argomento scottante. A tornare a far parlare di questo dettaglio, che ha sempre diviso l’utenza videoludica in favorevoli e contrari, questa volta è Titanfall 2.

Respawn Entertainment, infatti, aveva inizialmente sorpreso gli utenti scegliendo di non inserire microtransazioni all’interno del titolo.

In un’intervista, però, le parole del team di Respawn fanno pensare che la scelta non sia ancora definitiva. Davanti alla domanda riguardante la presenza delle microtransazioni, infatti, avrebbero affermato:

“…ancora non è stato deciso. Pubblichiamo prima il gioco, adesso stiamo lavorando ai DLC e stiamo ancora cercando di capire che tipo di contenuti creare.

Non vogliamo semplicemente pubblicare roba che noi pensiamo possa interessare ai giocatori”.

Per avere informazioni più sicure non resta che aspettare l’arrivo di Titanfall 2, previsto su PC, Playstation 4 e Xbox One per il 28 ottobre.

Altri articoli in News

Il Signore degli Anelli: Living card game arriverà su Steam

Francesco Palmiero22 giugno 2018

Assassin’s Creed Odyssey: La copertina del titolo sarà reversibile

Francesco Damiani22 giugno 2018

Life Is Strange 2: annunciata la data d’uscita

Redazione22 giugno 2018

Lords of the Fallen Complete Edition è ora disponibile

Redazione22 giugno 2018

Spider-Man: Insomniac Games dopo l’E3 ha apportato alcune modifiche

Francesco Damiani22 giugno 2018

Dead Dozen finalmente in early access su Steam

Francesco Palmiero22 giugno 2018