System Shock 3 verrà pubblicato da StarBreeze e arriverà anche su console

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Starbreeze Publishing ha firmato un accordo con OtherSide Entertainment in cui viene stipulata la partecipazione al finanziamento del progetto System Shock 3 con la somma di ben 12 milioni di dollari, che andrà ad aiutare e accelerare lo sviluppo del titolo.

Per chi non lo sapesse StarBreeze è la software house che sta dietro a titoli come The Chronicles of Riddick, The Darkness, Brothers – A Tale of Two Sons e PayDay.

Il progetto del terzo System Shock sembrava essersi un po’ arenato ma con questo aiuto da parte di StarBreeze, questo nuovo capitolo della saga arriverà anche nei mercati console e non sarà limitato alla versione PC come annunciato in origine.

System Shock 3 è realizzato da un team capitanato da Warren Spector, famoso game designer che, insieme ad altri sviluppatori del gruppo, ha contributo al successo di titoli del calibro di Thief: The Dark Project, dello stesso System Shock, di Deus Ex e dei primi giochi della serie Ultima Underworld .

Vi sottolineiamo che il progetto System Shock 3 non è da confondersi con il remake di System Shock su cui sta lavorando Night Dive Studios con Unreal Engine 4.

Bo Andersson-Klint, CEO di Starbreeze, ha dichiarato: “System Shock è uno dei giochi più iconici nella storia dei videogiochi e Spector il padre fondatore del genere dei giochi di ruolo d’azione. Siamo lieti di portare System Shock 3 all’attenzione dei giocatori di tutto il mondo grazie alla collaborazione con OtherSide Entertainment e il team di Warren Spector”.

Paul Neurath, CEO di OtherSide, aggiunge: “Starbreeze ha compreso perfettamente qual è il nostro scopo con System Shock 3 e vuole organizzare intorno al gioco un robusto piano di commercializzazione, costruendo una forte community”.

La compagnia prevede di recuperare il 120% dell’investimento, incluso il costo del marketing. Dopo aver recuperato la somma iniziale la quota di ricavi sarà pari al 50%. OtherSide Entertainment manterrà il completo controllo sulla proprietà intellettuale System Shock 3.

Ottime notizie quindi per un titolo che, ricordiamo, è ancora alle sue prime fasi di sviluppo e le uniche cose che sappiamo sono che la linea temporale seguirà quella dei primi due capitoli (l’anno di gioco sarà lo stesso del secondo capitolo) e che si avrà sempre a che fare con l’intelligenza artificiale di Shodan. Attendiamo impazienti nuove informazioni sul titolo.

Altri articoli in News

Spider-Man: Insomniac Games dopo l’E3 ha apportato alcune modifiche

Francesco Damiani22 giugno 2018

Dead Dozen finalmente in early access su Steam

Francesco Palmiero22 giugno 2018

Pokémon Quest – In arrivo la versione mobile del titolo!

Andy Bercaru21 giugno 2018

Pokemon GO – Padre e figlio arrestati dopo una lite con un giocatore!

Andy Bercaru21 giugno 2018

Warhammer: Vermintide 2 – Rivelata la data d’uscita su Xbox One!

Andy Bercaru21 giugno 2018

Code Vein – Nuovi dettagli sul multiplayer, personaggi e nuovi screeshot!

Andy Bercaru21 giugno 2018