Super Smash Bros Ultimate: tutte le novità del Nintendo Direct

Speciali
Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Quest’oggi Nintendo con il suo direct, ha mostrato al mondo tantissime novità sulla sua saga di combattimento di punta, mostrando nuovi personaggi in aggiunta al roster, nuove mappe di gioco, e nuovi interessantissimi contenuti. Ecco di seguito un riassunto di tutte le novità.

Nuovi personaggi/Personaggi Eco

A gran sorpresa è stato presentato, direttamente dalla serie Castelvania: Simon Belmont.

Con la sua iconica frusta ammazza vampiri che le permetterà di colpire i personaggi da più lontano rispetto agli altri, sacrificando però la velocità del colpo. Gli attacchi speciali inoltre comprendono le armi classiche della serie come l’ascia, la croce e l’acqua santa.
Sono stati inoltre mostrati i Personaggi Eco, una particolare variante di alcuni personaggi che hanno le stesse mosse, differenti solo visivamente, per stile, animazioni e voci. Annunciato come personaggio echo Richter Belmont (sempre della serie Castelvania).

Durante il direct sono stati annunciati altri due personaggi eco, il primo è stato Chrom della serie di Fire Emblem che sarà la versione alternativa di Lucina.

Mentre il secondo è Dark Samus direttamente da Metroid, versione alternativa di Samus.

I personaggi eco potranno essere selezionati in modo separato nello schermo di selezione del personaggio oppure direttamente col personaggio con cui fanno eco.
Altra nuova aggiunta inedita al roster è King K. Rool l’antagonista presente nella serie di Donkey Kong.

Nuovi Stage

Visto l’inserimento dei personaggi di Castelvania, non poteva mancare lo stage inerente ai personaggi, è stato così aggiunto come stage giocabile il Castello di Dracula. L’ambientazione più cupa dell’intero Super Smash Bros. All’interno del castello saranno presenti diversi nemici della serie di Castelvania, come Medusa, la Mummia, Frankenstein e il suo creatore, il Tristo Mietitore, il Lupo Mannaro e tanti altri. Non può mancare ovviamente Dracula.

Ecco inoltre gli altri stage confermati:

Great Bay (The Legend of Zelda)
Shadow Moses (Metal Gear Saga)
Living Room (Nintendogs)
– Gaur Plain (Xenoblade Chronicles)
Figure-8 Circuit (Mario Kart)
Flat Zone X
Pokémon Stadium
Garden of Hope (Pikmin)
Brinstar Depths
Summit: un arena di gioco dove si dovrà combattere su un iceberg che potrà affondare in acqua e trascinare via con se i giocatori.

Unova Pokémon League 
Magicant (EarthBound)
Gamer (Game & Wario)
Final Destination (Super Smash Bros)

Aggiunto inoltre anche New Donk City Hall di Super Mario Odyssey, dove sarà possibile attivare la band che canterà in diretta la colonna sonora Jump Up, Super Star.

Sono state inserite anche le mappe in HD dei vecchi Super Smash Bros.

Saffron City
Hyrule Castle (The Legend of Zelda)
Dream Land 
Kongo Jungle (Donkey Kong)

Super Smash Bros Ultimate conterrà la bellezza di 103 stage di gioco. Ogni stage inoltre potrà essere trasformato in Campo di Battaglia e nella forma Omega, con un totale di più di 300 mappe di gioco. Tutte quante giocabili fino a 8 giocatori.

Altra importante novità, è che le mappe potranno trasformarsi, ovvero scegliendo due diverse mappe ad inizio partita, durante il gioco lo stage si trasformerà in base alla seconda scelta. Cambiando totalmente la mappa dello scontro.

Inoltre ogni mappa avrà diverse tracce musicali in base alla mappa scelta. Ad esempio uno stage di The Legend of Zelda conterrà tutte le tracce della serie. Per un totale di più di 900 tracce musicali che equivalgono ad 28 ore di musica. Ascoltabili quando si vuole anche a schermo spento.

Strumenti, Pokémon e Assist

Sono stati aggiunti anche diversi nuovi strumenti, oggetti speciali che vi daranno una mano durante il combattimento, eccone alcuni:

Banana Gun: Sembra una banana, ma può sparare un potentissimo proiettile, attenzione alla buccia, si ci può scivolare sopra.
Killing Edge: Una spada che più si usa, più si illumina e diventa potente
Bomber: Una bomba movente che quando presa in mano scoppierà in modo devastante
Falce della Morte: Metterà KO in modo istantaneo e farà molto male
Fungo cattivo: Invertirà i controlli dell’avversario
Rage Blaster: Più è alta la tua percentuale, più danni farai

Aggiunti anche i Pokémon che saranno lanciabili attraverso le Pokeball, ecco la lista di quelli aggiunti:

– Exeggecutor
– Abra
– Solgaleo
– Mimikyu
– Pyukumuku
– Vulpix
– Vulpix di Alola
– Marshadow
– Ditto

Ogni Pokémon avrà ovviamente la sua peculiarità, ad esempio Ditto creerà una copia perfetta di colui che lo ha evocato, oppure Abra farà teletrasportare i nemici i punti casuali dello stage e creerà perfino buchi neri che risucchieranno i nemici.

Infine gli Assist, personaggi e creature che una volta evocate creeranno scompiglio e daranno fastidio agli altri giocatori:

Zero (Mega Man X)
Knuckles (Sonic)
Krystal (Star Fox)
Klaptrap (Donkey Kong)
Kapp’n (Animal Crossing)

Chef Kawasaki (Kirby)
Gray Fox (Metal Gear Solid)
Nikki
Shovel Knight
La Luna di Majora’s Mask che si schianterà e raderà al suolo tutto

Ed ultimo ma non meno importante, direttamente da Moster Hunter il Rathalos.

Super Smash Bros Ultimate conterrà inoltre una modalità per giocatore singolo, ovviamente le modalità multiplayer classiche, una modalità a squadre 3vs3 o 5vs5, una modalità torneo fino a 32 giocatori, una modalità Smashdown dove il personaggio usato nella prima battaglia non sarà disponibile nella successiva ed una modalità allenamento dove potrai affinare le tue abilità.

Insomma, Nintendo con questo Direct ha confermato le altissime aspettative che il mondo intero ha per Super Smash Bros Ultimate e noi personalmente non vediamo l’ora di metterci sopra le mani. Vi ricordiamo inoltre che il gioco uscirà il prossimo 7 Dicembre.

Altri articoli in Speciali

Limbo

Limbo – Quando guardi a lungo nell’abisso…

Alessandro Rubeo1 agosto 2018

Esports in Italia: l’analisi del primo report e le prospettive future tra università e fiere

Redazione23 luglio 2018

Tre serie videoludiche che meritano di risorgere

Luca Paura19 luglio 2018

Doki Doki Literature Club: quando è il videogiocatore a rompere la quarta parete

Alessandro Rubeo18 luglio 2018

I migliori smartphone e accessori per il gaming 2018

Redazione12 luglio 2018

L’impatto della cultura vichinga nei giochi di strategia MMO

Redazione27 giugno 2018