News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Abbiamo finalmente una data d’uscita per il titolo mobile Super Mario Run. Il suo rilascio è previsto per il 15 Dicembre di quest’anno ma forse dovremmo tenere a bada l’entusiasmo perché è stato rilasciato anche il prezzo del gioco.

Se infatti pensavate che il titolo sarebbe stato free-to-play, vi stavate sbagliando. Super Mario Run debutterà ufficialmente sull’App Store per iPad, iPhone e iPod al prezzo di ben 9,99$, più alto rispetto al costo dei soliti giochi mobile. Il download iniziale sarà gratuito e permetterà di testare tre diverse modalità di gioco: si tratterà però di una demo, e sbloccare il gioco intero richiederà l’utilizzo dell’apposito acquisto in-app.

Nintendo ha inoltre annunciato che il gioco sarà disponibile in 151 paesi e supporterà inglese, giapponese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, portghese, olandese, russo e cinese. Per la versione Android del gioco ci sarà da aspettare qualche mese. Inoltre vendere un gioco a quel prezzo sul Play Store potrebbe non essere affatto facile.

Staremo a vedere come proseguirà la vicenda anche se siamo quasi sicuri che a prescindere dal prezzo, Super Mario Run si rivelerà un successo commerciale. Vi lasciamo al trailer di presentazione del gioco che trovate in cima all’articolo. Buona visione!

Altri articoli in News

Pokémon GO: Niantic Labs ringrazia i fan per il Pokémon Go Fest di Chicago

Francesco Damiani18 luglio 2018

Overwatch: Wrecking Ball si aggiunge al roster il 24 luglio

Francesco Damiani18 luglio 2018

Remedy: il destino di Alan Wake e Quantum Break dipende da Microsoft

Francesco Damiani18 luglio 2018

Naruto to Boruto: Shinobi Striker – annunciata la Open Beta!

Riccardo Cantù17 luglio 2018
CALL OF CTHULHU:

Possibile data di uscita per Call Of Cthulhu

Alessandro Rubeo17 luglio 2018

Ghost of Tale si aggiorna alla versione 7.26

Francesco Palmiero17 luglio 2018