Spider-Man: Sarà possibile cambiare l’orario dopo le missioni

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Nelle scorse settimane è stato svelato che la funzione ciclo giorno/notte automatico, non sarà presente nel nuovo  Spider-Man, questo perché le missioni di gioco si andranno svolgere in alcuni momenti precisi della giornata prestabiliti dagli sviluppatori del titolo.

A seguito di questo argomento, durante un’intervista con Game Informer, Insomniac Game ha rivelato però, che l’ora di gioco potrà essere selezionata automaticamente dal giocatore una volta terminate le missioni.


Secondo le parole del Game Director, Bryan Intihar, questa scelta sarebbe stata puramente artistica dovuto dal fatto che Spider-Man è un gioco che si basa molto sulla storia e che molte delle missioni dove lo riguarderanno contribuiranno a dare un preciso tono al racconto.

Ecco le parole del Game Director:

” Vogliamo che i giocatori provino determinate emozioni quando vivono l’avventura per la prima volta”.


Inoltre, sempre durante l’intervista sono stati rivelati ulteriori dettagli a proposito dell’ambientazione di gioco, confermando che  l’open world si limiterà solo a Manhattan andando così ad escludere altri borought di New York, mentre il costume di gioco potrà subire dei danni nel corso di alcune missioni andando ad influenzare il gameplay.
Infine alcuni giorni fa è stato comunicato ufficialmente l’arrivo dell’Iron Spider Suit, direttamente dal film di Avengers: Infinity War, che sarà riscattabile con il pre-ordine del gioco.


Al momento queste sarebbero le ultime novità su Spider-Man che ricordiamo arriverà sul mercato a partire dal 7 settembre in esclusiva su Playstation 4 con ben tre differenti edizioni: Standard, Digital Deluxe e Collector’s.

Altri articoli in News

GRID: Rivelti i requisiti di sistema per la versione Pc

Francesco Palmiero15 Luglio 2019

Man of Medan – Svelati ufficialmente i requisiti minimi ed il peso del gioco

Andy Bercaru15 Luglio 2019

Detroit Become Human e A Way Out sono stati favoriti nelle vendite grazie agli streamer di Twitch e YouTube

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Apex Legends: Disponibile da oggi per gli utenti Twitch Prime la nuova skin per Bangalore

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Doctor Who: The edge of time in arrivo su Oculus

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Astral Chain – I creatori del gioco spiegano la scelta di rendere muto il protagonista

Andy Bercaru15 Luglio 2019