Sony chiude i server di Kill Strain ed altri giochi

News
Matteo Pugliese

Ad appena un anno di uscita del gioco Sony Interactive Entertainment chiude i server del suo MOBA twin-stick action, Kill Strain. La data di chiusura annunciata è infatti quella del 1° Luglio 2017.

Kill Strain è stato lanciato ufficialmente sul mercato lo scorso 19 luglio in esclusiva per PlayStation 4 ma, nonostante la sua natura free-to-play, il gioco non è riuscito a raggiungere un grande successo nel cuore dei videogiocatori ne della critica specializzata, come testimonia il 53 di media su Metacritic.

La scarsa frequentazione dei server quindi, ha fatto si che la multinazionale nipponica abbia deciso per la chiusura definitiva del gioco sviluppato dai suoi studi di San Diego.

Sempre il 1 luglio verranno chiusi i server anche dei seguenti giochi per PlayStation 3 e PS Vita:

PS3

  • High Velocity Bowling
  • Medieval Moves: Deadmund’s Quest
  • Sports Champions
  • Sports Champions 2

PS Vita

  • Modnation Racers: Road Trip

FONTEPlaystation.com

Altri articoli in News

Xenon Racer: Disponibili i nuovi contenuti gratuiti

Francesco Damiani17 Maggio 2019

WRC 8 migliora il suo gameplay grazie al supporto della community di giocatori di WRC eSport

Francesco Damiani17 Maggio 2019

SEGA Mega Drive Mini in arrivo Mega Man: The Wily Wars, Street Fighter II Special Champion Edition e Ghouls ‘n Ghosts

Francesco Damiani17 Maggio 2019

Metro Exodus: Svelati i contenuti dell’Expansion Pass

Francesco Damiani17 Maggio 2019

Total War: Three Kingdoms – svelato il trailer di lancio

Francesco Damiani17 Maggio 2019

DiRT RALLY 2.0: I contenuti della Season Two saranno disponibili dal 4 giugno

Francesco Damiani17 Maggio 2019