[RUMOR]CAPCOM: Svelati Knights of Aegis, Broken Horizon e Lost Star

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Più che svelati, in effetti si tratterebbe più di un leak, dato che un utente del forum di GBATemp sarebbe entrato in possesso di alcuni documenti interni di Capcom, i quali svelano l’esistenza di tre nuovi titoli non ancora annunciati: Knights of Aegis, Broken Horizon e Lost Star.

Il primo, Knights of Aegis, dovrebbe essere ambientato a New York, e il 1974 sarà l’anno in cui il giocatore entrerà a far parte di una confraternita nata per proteggere l’umanità da una minaccia sovrannaturale.

capcom_pc-6279

Il secondo, Broken Horizon, dovrebbe trattarsi di un action/shooter a tema sci-fi con enormi mech (macchine), personalizzabili che proporrà scontri tra robot ed esseri umani. Il gioco è ambientato su un pianeta di nome  Eden, e il compito del giocatore sarà quello di eliminare tutte le forme di vita aliene, ciò sarà possibile farlo anche in co-op fino a un massimo di quattro giocatori.

capcom_pc-4667

Il terzo invece, Lost Star, sarà un gioco di esplorazione spaziale con elementi RPG e apparentemente sarà ispirato alle atmosfere di Mass Effect.

capcom_pc-2568

C’è da dire però che i titoli riportati sono ancora nelle prime fasi dello sviluppo, addirittura alcuni potrebbero essere dei semplici concept. Inoltre bisogna avvalersi anche della possibilità che uno dei progetti citati, se non tutti, possano essere stati cancellati o aver cambiato nome e forma rispetto a quanto descritto poco prima.

capcom_pc-3191

Ovviamente vi invitiamo a prendere la notizia con le pinze, poiché si tratta al momento di un Rumor e di conseguenza non c’è alcuna attendibilità, poiché Capcom non ha riferito nulla.

Altri articoli in News

To Hell with Hell disponibile su Steam

Francesco Palmiero20 luglio 2018

I Guerrilla Games, creatori di Killzone e Horizon Zero Dawn, si espandono

Salvo Privitera19 luglio 2018

Xbox One: partiti gli sconti estivi su oltre 700 giochi

Salvo Privitera19 luglio 2018

Tokyo Ghoul:re CALL to EXIST si mostra con nuovi screenshots

Francesco Palmiero19 luglio 2018

La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra rinuncia alle microtransazioni!

Andy Bercaru19 luglio 2018

Crysis – Il primo capitolo sta per dire addio alla modalità multiplayer!

Andy Bercaru19 luglio 2018