Resident Evil 7 – Utente termina il gioco in meno di 2 ore

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

A circa 3 giorni dall’uscita di  Resident Evil 7 alcuni giocatori invece di goderselo un pò alla volta hanno preferito “bruciarlo” nel giro di neanche 2 ore, come nel caso dell’utente Stirliingche ha terminato il gioco in un unica seduta. Evidentemente l’utente ha preso la cosa come una sorta di sfida e per dimostrare a tutti che è possibile finire il gioco in un tempo simile, ha voluto filmare tutto e mostrarlo in diretta su Twitch.

resident_evil_7_wallpaper_by_tak9-daj05yg

A questo genere di giocatori viene applicato il nominativo dello speedrunner, termine adattato a coloro che tentano di finire un gioco nel minor tempo possibile, ignorando nemici, oggetti da raccogliere (se non quelli più importanti), saltare filmati e soprattutto non fermarsi mai. Tutto ciò è fatto per guadagnare tempo, tuttavia oltre a non godersi pienamente un gioco (poiché si saltano alcuni passaggi rilevanti) si è per tutta la durata della sessione con una costante ansia generata dal fatto di concluderlo quanto prima e, dato che le ambientazioni di Resident Evil 7 ci spingono ad optare per un approccio abbastanza cauto, l’utente ci è riuscito comunque.

E per il momento è riuscito ad accaparrarsi,  il titolo della speedrunner più veloce di Resident Evil 7, ma sicuramente la sfida verrà accettata anche da altri utenti che cercheranno di finire il gioco in un tempo ancora minore del suo, che sarebbe effettivamente di: 1:51:02.

Se i curiosi che hanno terminato il gioco (e che quindi non vanno incontro a SPOILER, anche se in effetti l’utente ha saltato tutte le parti riguardanti la trama) vogliono guardare con attenzione questa sua intrepida sfida, potete seguirlo direttamente dalla sua pagina Twitch.

Altri articoli in News

GRID: Rivelti i requisiti di sistema per la versione Pc

Francesco Palmiero15 Luglio 2019

Man of Medan – Svelati ufficialmente i requisiti minimi ed il peso del gioco

Andy Bercaru15 Luglio 2019

Detroit Become Human e A Way Out sono stati favoriti nelle vendite grazie agli streamer di Twitch e YouTube

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Apex Legends: Disponibile da oggi per gli utenti Twitch Prime la nuova skin per Bangalore

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Doctor Who: The edge of time in arrivo su Oculus

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Astral Chain – I creatori del gioco spiegano la scelta di rendere muto il protagonista

Andy Bercaru15 Luglio 2019