Red Dead Redemption 2 è stato sviluppato per ben 8 anni

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

In questi giorni, in vista dell’uscita del terzo trailer di Red Dead Redemption 2, sono emersi alcuni dettagli sullo sviluppo del titolo, grazie ad un articolo a cura della redazione di IGN.
Secondo quanto riportato nell’articolo, il titolo di Rockstar Games, sarebbe stato in sviluppo per  ben 8 anni, un periodo piuttosto lungo se ci pensate, perfino per uno gli standard dei titoli tripla A odierni.


I lavori sarebbero iniziati subito dopo la pubblicazione del primo capitolo avvenuta a maggio del 2010, andando a richidere la collaborazione di tutto il team di sviluppo della software house.
Di fatti Red Dead Redemption 2 non verrà presentato come una produzione di Rockstar North o Rockstar San Diego, ma bensì andrà a fregiare l’etichetta della Rockstar Game Production.
Ecco cosa ha detto a riguardo il capo di Rockstar North, Rob Nelson a proposito del titolo:

“Lo abbiamo fatto per necessità. Prima un team da 50 persone era in grado di creare a gioco, ma con il tempo è diventato sempre più grande

Gli sviluppatori hanno creato ogni pezzo di ogni singola componente del gioco utilizzando le tecnologie più all’avanguardia di oggi, questo per cercare di distaccarsi dai canoni degli open world moderni e di indirizzarlo in un mondo più persistente in grado di esistere indipendentemente dalla presenza del giocatore.

Per saperne di più, non ci resta che aspettare l’uscita del gioco sul mercato prevista per il 26 ottobre sulle piattaforme Playstation 4 e Xbox One.

Altri articoli in News

Dollhouse: L’horror psicologico è ora disponibile per PlayStation 4 e Steam

Francesco Damiani23 Maggio 2019

Bloodstained: Ritual of the Night: Il nuovo trailer annuncia l’apertura dei pre-order

Francesco Damiani23 Maggio 2019

ONINAKI: Il nuovo video illustra gli attacca dei Daemon

Francesco Damiani23 Maggio 2019

A Plague Tale: Innocence secondo la stampa ” è memorabile, unico nel suo genere e un capolavoro”.

Francesco Damiani23 Maggio 2019

A Plague Tale: Innocence – Il video dedicato ai riconoscimenti celebra l’accoglienza del titolo

Samuel Verpa23 Maggio 2019

Total War: Three Kingdoms – Il titolo è ora disponibile per PC

Samuel Verpa23 Maggio 2019