ReCore segna oggi l’inizio di Xbox Play Anywhere

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

ReCore, nonostante la tiepida accoglienza ricevuta ieri dalla stampa internazionale, taglia oggi la linea rossa che segna l’inizio del progetto Xbox Play Anywhere. Uscito oggi, l’action adventure firmato Armature Studio sarà infatti il primo a beneficiare del nuovo metodo di distribuzione di Microsoft.

Grazie a Play Anywhere i titoli usciti per Xbox One e PC saranno caratterizzati dalla funzione cross-buy attiva che consente, mediante una sola copia del gioco in questione, di giocarci sia su PC (con Windows 10 installato) sia su console.

Altro importante dettaglio incluso nel pacchetto di Microsoft è la funzione cross-save. Quest’ultima permette di importare i salvataggi, mediante il cloud, da una versione all’altra. In questo modo sarà possibile proseguire nel gioco sia su PC sia su Xbox One, e sfruttare un multiplayer cross-platform.

Inizierete a sperimentare il nuovo metodo di distribuzione con ReCore?

 

Altri articoli in News

World War 3 sarà presente alla Gamescom

Francesco Palmiero24 giugno 2018

Hollow Knight: in arrivo una versione fisica per Switch!

Andy Bercaru23 giugno 2018

[RUMOR] Red Dead Redemption 2 potrebbe arrivare su PC!

Andy Bercaru23 giugno 2018

[RUMOR] Recore 2 non è tra i due nuovi progetti di Armature Studio

Andy Bercaru23 giugno 2018

Captain Toad: Tresure Tracker – Disponibile la demo del gioco per Switch!

Andy Bercaru23 giugno 2018

Sekiro: Shadows Die Twice sarà più difficile di Bloodborne e Dark Souls!

Andy Bercaru23 giugno 2018