News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Per quanto l’idea di poter catturare pokémon nel mondo intorno a noi resti meravigliosa, dopo aver incontrato l’ennesimo Rattata si comincia a pensare a dove potrebbero essere mostriciattoli più particolari. I più ambiti restano, ovviamente, i pokémon leggendari, che per ora sembrano impossibili da trovare.

Un indizio è giunto dal primo trailer dell’applicazione che, verso la fine, mostra una battaglia tra molti allenatori per ottenere uno splendido Mewtwo.

Questo dettaglio fa pensare che il meccanismo sia uguale a quello della precedente applicazione di Niantic Labs, ovvero Anomaly di Ingress: per raggiungere un obbiettivo comune venivano organizzati degli eventi che richiamavano giocatori da tutto il mondo. Probabilmente, dunque, anche nel caso di Pokémon GO verranno organizzati eventi particolari, finalizzati alla cattura di un pokémon leggendario.

La presenza di questi ultimi, in ogni caso, è già confermata dalla divisione in squadre effettuabile in palestra, poiché ognuna ha il proprio simbolo in un pokémon leggendario:

  • Squadra gialla: Istinto – Zapdos;
  • Squadra blu: Saggezza – Articuno;
  • Squadra rossa: Coraggio – Moltres.

Questa divisione potrebbe avere a che fare con gli eventi, poiché i vari team potrebbero doversi affrontare nella competizione, e magari solo la squadra vincente potrà ottenere il tanto ambito pokémon. Può anche darsi che questi ultimi vengano concessi a tutti per la partecipazione, oppure che si debbano soltanto cercare e non ci sia alcun evento.

Altro indizio arriva da un video pubblicato su Youtube da NesstendoYT, all’interno del quale, mediante un lavoro di data-mining, mostrerebbe come trovare i pokémon leggendari. 


Tirando le somme, questi meravigliosi pokémon sono presenti nel gioco, non resta che Niantic ci comunichi come poter fare per trovarli.

Altri articoli in News

Death Stranding: Kojima spiega il perché ha voluto lavorare con degli attori reali

Francesco Damiani18 giugno 2018

Beyond Good & Evil 2: La beta potrebbe arrivare entro la fine 2019

Francesco Damiani18 giugno 2018

Offerte giochi Playstation 4: ecco i nuovi titoli a meno di 15€

Salvo Privitera18 giugno 2018

Konami: Aperta ad altre remaster se i giocatori saranno interessati

Francesco Damiani18 giugno 2018

Serious Sam 4 – Primi screen della pre-alpha del gioco!

Andy Bercaru18 giugno 2018

Resident Evil 2 – Il remake girerà in 4K e 30 FPS su Xbox One X e PS4 Pro

Andy Bercaru18 giugno 2018