PlayerUnknown’s Battlegrounds supera DOTA 2 nel numero di giocatori connessi contemporaneamente

News
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Avevamo già parlato di come PlayerUnknown’s Battlegrounds stesse scalando le classifiche di Steam come gioco con il maggior numero di giocatori connessi contemporaneamente e durante la giornata di ieri è riuscito nell’impresa di avere più giocatori online di DOTA 2.

Con oltre 800’000 giocatori attivi contemporaneamente, PUBG è riuscito a superare il gioco più giocato di Steam, almeno in numero di giocatori in quel momento. Il record assoluto resta quello di DOTA 2, con oltre 1’290’000 giocatori contemporanei.

L’impresa resta comunque degna di nota, soprattutto per un gioco ancora in early access, e il record non è stato conquistato senza pagarne il prezzo. Infatti, i server di PUBG hanno passato un periodo di non funzionamento dopo aver retto l’enorme mole di giocatori attivi.

Vi ricordiamo che PlayerUnknown’s Battlegrounds sarà un’esclusiva temporale su Xbox One e che Microsoft stessa vestirà il ruolo di publisher. Il gioco è atteso quindi su Xbox e PC durante il 2018, quando verrà lanciato ufficialmente e accoglierà un numero di giocatori ancora maggiore.

Fonte: The Verge

Altri articoli in News

Sony annuncia per il Giappone la Playstation 4 a tema Kingdom Hearts III

Francesco Damiani20 settembre 2018

Devil May Cry 5 Deluxe Edition annunciata, consentirà di usare l’arma di MegaMan

Luca Paura20 settembre 2018

Resident Evil 2 – Rilasciato un nuovo trailer della storia per il TGS 2018

Luca Paura20 settembre 2018

Jump Force – rivelata la data d’uscita ufficiale durante il Tokyo Games Show 2018!

Andy Bercaru20 settembre 2018

Xbox UK reagisce all’uscita di PlayStation Classic con un Tweet sulla retrocompatibilità!

Andy Bercaru20 settembre 2018

FIFA 19: I voti della stampa videoludica lo promuovono a pieni voti

Francesco Damiani20 settembre 2018