No Man’s Sky: la pubblicità di Hello Games non ha ingannato i consumatori

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Verso fine Settembre era stata avviata un’indagine per pubblicità ingannevole nei confronti di Hello Games in seguito alle accuse di non concordanza tra i contenuti offerti da No Man’s Sky e descrizione e immagini pubblicate su Steam.

Secondo l’Autorità Inglese della Pubblicità (ASA= Advertising Standards Authority) Hello Games non ha tratto in inganno i videogiocatori pubblicando immagini non di gioco e trailer che mostravano caratteristiche assenti in No Man’s Sky e descrivendo funzioni non presenti nel titolo.

La sentenza dell’ASA è stata la seguente:

Abbiamo appurato che le immagini e i video utilizzati da Hello Games sono stati creati utilizzando dei filmati di gioco, nel farlo si è cercato di mostrare il prodotto sotto la miglior luce possibile. Abbiamo dunque constatato che quanto mostrato era coerente con il gameplay e non mostrava l’esperienza di gioco sotto una luce diversa dalla realtà. Il materiale in questione non viola alcuna norma.”

Hello Games si è difesa sostenendo che tutti gli elementi mostrati sono realmente presenti nel titolo e che i giocatori potrebbero non averli incontrati a causa della natura procedurale del gioco:

Tutte le caratteristiche dibattute mostrate nelle pubblicità appaiono nell’universo di No Man’s Sky in abbondanza e sono comunemente incontrate da tutti gli utenti che ci hanno giocato per un periodo moderato di tempo”.

Dichiarati dunque chiusi i problemi legali speriamo che i ragazzi di Hello Games e il loro titolo riescano a sollevarsi dopo la prima delusione data ai giocatori con No Man’s Sky. Noi attendiamo speranzosi ricordandovi che è stato da poco pubblicato il Foundation Update che apporta numerose migliorie e aggiunte al gioco e che rappresenta il primo aggiornamento di un progetto ancor più grande.

Altri articoli in News

Fortnite – La versione free-to-play di Salva il Mondo viene ufficialmente rimandata al 2019!

Andy Bercaru22 ottobre 2018

AHEGAL finalmente disponibile su Steam

Francesco Palmiero22 ottobre 2018

Battlefield V – Nuovi dettagli sulla modalità Battle Royale arrivano questa settimana!

Andy Bercaru22 ottobre 2018

Xbox Game Pass – 4 giochi a tema Halloween entrano nel catalogo da oggi stesso!

Andy Bercaru22 ottobre 2018

Devil May Cry V: La Ultra Limited Editon conterrà il giubbotto di Dante

Francesco Damiani22 ottobre 2018

[RUMOR]Dragon Age Origins, Remastered in arrivo?

Salvo Privitera22 ottobre 2018