La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra rinuncia alle microtransazioni!

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Grazie all’ ultimo aggiornamento, il controverso La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, ha rimosso del tutto le tanto discusse microtransazioni dal gioco. L’aggiornamento che è stato annunciato durante il mese di Aprile, aggiunge anche un numero significante di miglioramenti al titolo.

L’ombra della Guerra permetteva ai giocatori di acquistare in-game unità di livello alto, grazie alle cosiddette War Chests. Queste unità miglioravano (anche di tanto) l’esperienza collettiva del giocatore, rendendo il gioco molto più facile e meno impegnativo. Molti siti specializzati e giocatori hanno criticato questo aspetto del gioco, visto che nelle fasi finali il giocatore veniva quasi costretto a shoppare o grindare per superare l’ultimo capitolo di gioco. Sicuramente il gioco, è stato anche uno dei tanti che alimentò la guerra dei giocatori contro le loot-box.

Lo sviluppatore Monolith ha aggiunto anche un numero abbastanza grosso di features per migliorare l’esperienza. Uno dei primi cambiamenti è quello di cambiare il tanto odiato ultimo capitolo di gioco, cambiandogli sia il nome (da Shadow Wars ad un classico Epilogo) che tutta la struttura. L’epilogo adesso contiene anche una modalità infinita dove il giocatore potrà sfruttare il ‘’grinding’’ per ottenere ricompense esclusive (come per esempio nuovo equipaggiamento).

Tutti i dettagli potrete trovarle sul sito della Monolith, dove verranno spiegate tutte le nuove aggiunte del titolo!

Altri articoli in News

Dollhouse: L’horror psicologico è ora disponibile per PlayStation 4 e Steam

Francesco Damiani23 Maggio 2019

Bloodstained: Ritual of the Night: Il nuovo trailer annuncia l’apertura dei pre-order

Francesco Damiani23 Maggio 2019

ONINAKI: Il nuovo video illustra gli attacca dei Daemon

Francesco Damiani23 Maggio 2019

A Plague Tale: Innocence secondo la stampa ” è memorabile, unico nel suo genere e un capolavoro”.

Francesco Damiani23 Maggio 2019

A Plague Tale: Innocence – Il video dedicato ai riconoscimenti celebra l’accoglienza del titolo

Samuel Verpa23 Maggio 2019

Total War: Three Kingdoms – Il titolo è ora disponibile per PC

Samuel Verpa23 Maggio 2019