La patch 1.6 per Fallout 4 approda su console

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Ieri Bethesda ha finalmente annunciato la disponibilità, su console, dell’ultima patch dedicata a Fallout 4. L’aggiornamento andrà ad introdurre alcune migliorie e soluzioni per vari bug. L’aggiunta più interessante resta, comunque, una di quelle fatte per la versione PC: grazie a quest’ultima infatti, ogni volta che si uscirà dal gioco, Fallout 4 creerà un salvataggio temporaneo, salvando la partita in automatico, che si cancellerà all’avvio successivo.

Ecco le varie aggiunte fatte con la patch:

Nuovi contenuti

  • ExitSave: Uscire dal Menu o dal Desktop (solo su PC) creerà un ExtiSave. Durante la prossima sezione di gioco, l’ExitSave si cancellerà appena verrà caricato. L’ExitSave funzionerà in ogni livello di difficoltà, anche Sopravvivenza;
  • Nuove icone specifiche per l’aggiunta nella modalità Workshop;
  • Più di 300 nuovi nomi di giocatori aggiunti al vocabolario di Codsworth;
  • Supporto per future aggiunte;

Aggiustamenti

  • Aumento delle prestazioni e della stabilità generale;
  • Risolto il crash riguardo il target dei nemici durante il VATS;
  • Risolto il problema riguardo compagni che si bloccavano o non riuscivano più a correre;
  • Risolto il problema in “Umanità Ridefinita” che portava i giocatori a restare bloccati negli ascensori nell’edificio Mass Fusion;
  • La quest “Boston After Dark” si completerà in maniera corretta solo aspettando il vecchio Stockton;
  • Aggiustato il problema occasionale per cui il giocatore diventava invisibile;
  • Risolto il problema per cui cancellare alcuni salvataggi ne faceva scomparire altri;
  • Risolto il problema riguardo l’attivazione di Mod non provenienti dal sito Bethesda.net;
  • Risolti alcuni bug minori e ottimizzato il modo per caricare le Mod.

Altri articoli in News

Days Gone: mostrato in un nuovo video gameplay lo scontro con un orda di zombie

Francesco Damiani21 maggio 2018

Far Cry 5: diffusa per sbaglio la data ed il prezzo del DLC “Ore di Tenebra”

Francesco Damiani21 maggio 2018

Spider-Man: completato il gigantesco murale in occasione all’E3 2018

Francesco Damiani21 maggio 2018

La data di Kingdom Hearts III sarà svelata all’E3

Salvo Privitera20 maggio 2018

Call of Duty: Black Ops 4, effettuando il pre-order si potrà accedere alla Beta

Francesco Damiani19 maggio 2018

Death Stranding – Hideo Kojima stuzzica i fan su Instagram

Luca Paura19 maggio 2018