La campagna Kickstarter per System Shock si conclude

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

La campagna Kickstarter finalizzata a realizzare un remake di System Shock, firmato Night Dive Studios, poche ore fa è giunta al termine.

La quota iniziale, posta a 900.000 dollari, è stato addirittura superata, arrivando a raggiungere la gran cifra di 1.350.070 dollari. I fan che hanno creduto nel progetto ed effettuato la donazione vedranno realizzarsi il gioco in diversi idiomi europei, con l’aggiunta nuove location e audiolog.

Nonostante la chiusura della campagna, sarà ancora possibile effettuare donazioni mediante PayPal, in modo tale da raggiungere i 2,3 milioni di dollari necessari per la realizzazione del supporto a Oculus Rift e HTC Vive.

Per dare un’occhiata al remake bisognerà attendere fino alla fine del 2017, quando finalmente giungerà su PC, Playstation 4 e Xbox One. 

Altri articoli in News

Naruto to Boruto: Shinobi Striker – annunciata la Open Beta!

Riccardo Cantù17 luglio 2018
CALL OF CTHULHU:

Possibile data di uscita per Call Of Cthulhu

Alessandro Rubeo17 luglio 2018

Ghost of Tale si aggiorna alla versione 7.26

Francesco Palmiero17 luglio 2018

The Banner Saga Trilogy richiederà un corposo download

Francesco Palmiero17 luglio 2018

N.E.R.O. disponibile dal 26 ottobre su Switch

Francesco Palmiero17 luglio 2018

Scoperte dopo 17 anni due funzionalità segrete di Silent Hill 2

Salvo Privitera17 luglio 2018