News

Injustice 2 – Intro e mosse finali dei personaggi

News
Alessandro Niro
Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensore di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensore di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Dopo l’annuncio e il primo gameplay, i nostri colleghi di IGN Italia hanno rilasciato online 2 video di Injustice 2 che mostrano le mosse finali e le intro dei 6 personaggi disponibili nella demo del gioco all’E3: Groot, Batman, Supergirl, Superman, Aquaman e Atrocitus.

Come già detto nei nostri precedenti articoli, il nuovo gioco in sviluppo da NetherRealm Studios, presenta un ampio roster di supereroi e super cattivi DC Comics e consente ai giocatori, diversamente dal primo capitolo, di costruire e potenziare la versione definitiva dei loro personaggi preferiti.

Trovate i video relativi in alto ed in basso all’articolo. Ricordiamo che Injustice 2 sarà disponibile per PlayStation4, PC e Xbox One nel 2017.




Altri articoli in News

Assassin’s Creed Odyssey: La copertina del titolo sarà reversibile

Francesco Damiani22 giugno 2018

Life Is Strange 2: annunciata la data d’uscita

Redazione22 giugno 2018

Lords of the Fallen Complete Edition è ora disponibile

Redazione22 giugno 2018

Spider-Man: Insomniac Games dopo l’E3 ha apportato alcune modifiche

Francesco Damiani22 giugno 2018

Dead Dozen finalmente in early access su Steam

Francesco Palmiero22 giugno 2018

Pokémon Quest – In arrivo la versione mobile del titolo!

Andy Bercaru21 giugno 2018