News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Cosa fareste se aveste dei sospetti sul vostro vicino? Vorreste controllare cosa nasconde entrando in casa sua, vero? Hello, Neighbor ci mette proprio in questa situazione!

Hello, Neighbor è un gioco horror basato sullo stealth introdotto inizialmente dal team di Dynamic Pixels tramite un crowdfunding su Kickstarter nel 2015. La raccolta non ha raggiunto l’obiettivo ma il progetto non è stato abbandonato grazie all’aiuto del publisher Tiny Build.

Il titolo avrà una sofisticata intelligenza artificiale che sarà in grado di raccogliere informazioni sulle azioni, decisioni e sui movimenti del giocatore e si adatterà a essi. L’inquietante vicino dunque si adatterà ai movimenti del giocatore evitando che essi possa entrare a casa sua. L’obiettivo primario del gioco sarà quello di intrufolarsi nell’abitazione del proprio vicino al fine di “svelare il suo segreto”. Il giocatore dovrà usare furbizia e intelligenza per piazzare trappole e usare tattiche di combattimento efficaci contro l’arduo vicino.

Recentemente Alex Nichiporchik, CEO di Tiny Build e Producer del gioco ha affermato che Hello, Neighbor è il “più grande progetto” su cui ha lavorato la compagnia. Il CEO ha anche spiegato come il vicino reagirà dinamicamente ai tentativi del giocatore. Per esempio se il giocatore entra spesso dalla porta principale, al suo prossimo tentativo potrà trovare quella porta bloccata oppure trovare una trappola dall’altra parte. Questo fa supporre che due “run” non avranno lo stesso esito e ci sarà una costante richiesta di evoluzione delle tattiche e dei metodi utilizzati.

Inoltre è stato rilasciato un filmato di 10 minuti che mostra il gameplay del titolo. Il filmato mostra un titolo piuttosto “rozzo” in quanto si tratta ancora di una pre-alpha però è piuttosto intenso e presenta molti jump scares quando si viene beccati dallo strano vicino. Il gioco utilizzerà l’Unreal Engine 4. Per chiunque fosse interessato è anche possibile iscriversi per accedere prossimamente all’alpha del titolo al seguente indirizzo.

L’uscita di Hello, Neighbor è prevista per l’estate 2017 su PC, intanto vi lasciamo al video gameplay in cima all’articolo.

 

Altri articoli in News

Death Stranding: Kojima spiega il perché ha voluto lavorare con degli attori reali

Francesco Damiani18 giugno 2018

Beyond Good & Evil 2: La beta potrebbe arrivare entro la fine 2019

Francesco Damiani18 giugno 2018

Offerte giochi Playstation 4: ecco i nuovi titoli a meno di 15€

Salvo Privitera18 giugno 2018

Konami: Aperta ad altre remaster se i giocatori saranno interessati

Francesco Damiani18 giugno 2018

Serious Sam 4 – Primi screen della pre-alpha del gioco!

Andy Bercaru18 giugno 2018

Resident Evil 2 – Il remake girerà in 4K e 30 FPS su Xbox One X e PS4 Pro

Andy Bercaru18 giugno 2018