Gwent: CD Projekt RED rende note le regole ufficiali dei tornei

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Sappiamo tutti che il Gwent è il noto e ottimo gioco di carte proveniente direttamente dal mondo di The Witcher 3: Wild Hunt. Questa attività secondaria diventerà ora un gioco a sé stante in stile Heartsone, dal semplice titolo Gwent: The Witcher Card Game.

In occasione del Gwent The Witcher Card Game Challenger Tournament, primo torneo del loro gioco di carte in cui sono in palio 100.000 dollari, i ragazzi di CD Projekt Red hanno reso pubblica la lista delle regole ufficiali per i tornei e per le partite competitive.

  • Ciascun giocatore deve creare quattro mazzi, uno per ogni fazione, e non sono ammessi due mazzi per fazione.
  • Ciascun giocatore può bandire uno dei mazzi dell’altro giocatore in segreto.
  • Dopo la fase di ban, ciascun giocatore sceglie uno dei mazzi per giocare la prima partita.
  • Il giocatore che vince non potrà più utilizzare quel mazzo, mentre il giocatore che perde potrà riutilizzare nuovamente il mazzo.
  • Gli incontri sono decisi al meglio delle cinque partite, e con quattro mazzi di cui uno bandito, ogni giocatore dovrà vincere con ciascuno dei tre mazzi per vincere l’incontro.
  • La finale si svolgerà fra otto giocatori in incontri ad eliminazione diretta per decidere il vincitore.

Il primo torneo è stato vinto dall’ex giocatore professionista di poker Adrian “Lifecoach” Koy. In cima all’articolo trovate un video esplicativo delle regole della modalità competitiva.

Altri articoli in News

Shin Megami Tensei: Strange Journey Redux Finalmente disponibile

Carmen Graziano21 maggio 2018

Yoshimitsu nuovo personaggio giocabile di SoulCalibur VI

Carmen Graziano21 maggio 2018

No Man’s Sky Next: Rivelata la data d’uscita e la presenza del multiplayer

Carmen Graziano21 maggio 2018

Call of Duty Black Ops 4: tutto quello che c’è da sapere

Salvo Privitera21 maggio 2018

Days Gone: mostrato in un nuovo video gameplay lo scontro con un orda di zombie

Francesco Damiani21 maggio 2018

Far Cry 5: diffusa per sbaglio la data ed il prezzo del DLC “Ore di Tenebra”

Francesco Damiani21 maggio 2018