Ghost Of Tsushima: Sucker Punch parla del livello di sfida del titolo

News
Avido consumatore di strategici, sparatutto, action RPG e JRPG. Non disdegna bocconi di altri generi ma non sopporta molto gli open world ed è incapace nei giochi di guida. Giochi preferiti: Persona 5 e Bloodborne.

Avido consumatore di strategici, sparatutto, action RPG e JRPG. Non disdegna bocconi di altri generi ma non sopporta molto gli open world ed è incapace nei giochi di guida. Giochi preferiti: Persona 5 e Bloodborne.

Nate Fox di Sucker Punch ha parlato oggi della difficoltà di Ghost Of Tsushima:“Vogliamo renderlo godibile per un vasto pubblico e non solo per l’utenza più hardcore. Non sarà difficile al punto da renderlo accessibile solo ai giocatori che hanno platinato Bloodborne. Per fare l’esempio di un gioco che si avvicina a Ghost of Tsushima in termini di difficoltà, possiamo parlare di Horizon Zero Dawn”.

Il gioco quindi vuole rimanere accessibile a tutti anche se Chris Zimmermann, co-founder di Sucker Punch, ha assicurato che saranno presenti diversi livelli di difficoltà. Questo è pensato certamente per i giocatori che vogliono trovare un livello di sfida più alto e appagante. Un approccio perfetto per un titolo che attirerà un grande bacino di utenti.

Altri articoli in News

Ghost Recon Wildlands – Il titolo sarà gratis da provare questo Weekend!

Andy Bercaru19 settembre 2018

Ace Combat 7 – I bonus pre-order includeranno una copia di Ace Combat 5 o 6!

Andy Bercaru19 settembre 2018

No More Heroes – I primi due capitoli della saga potrebbero arrivare su Switch!

Andy Bercaru19 settembre 2018

Marvel’s Spider-Man: Insomniac Games spiega perché ha voluto rendere giocabile Mary Jane

Francesco Damiani19 settembre 2018

Capcom chiude lo studio di Vancouver e annulla tutti i suoi progetti!

Andy Bercaru19 settembre 2018

Sony annuncia PlayStation Classic, la PSX mini!

Alessandro Rubeo19 settembre 2018