News

For Honor torna in grande stile all’E3 2016

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

L’anno scorso Ubisoft aveva presentato, al’E3, il suo nuovo titolo: For Honor. Il primo video al riguardo permetteva di dare un’occhiata soltanto al Multiplayer e, nonostante gli hack and slash con elementi medievali siano molto apprezzati, non c’erano stati dettagli particolari che potessero far gridare “al capolavoro”.

Pochi giorni fa invece, Ubisoft Montreal ha tirato nuovamente in ballo il titolo, presentando la campagna in single player mediante una piccola demo. Al suo interno, finalmente, sono state mostrate le classi disponibili: samurai, cavalieri e vichinghi. Ognuna di esse avrà armi e armature differenti, che andranno a influire sulla velocità e sulla reazione agli attacchi, oltre che sulla difesa.

Grazie alla demo, in cui la classe dei Samurai era la sola a non essere giocabile, si è capito che il combat system non sarà quello di un hack’n slash, poiché basato su tempismo e riflessi, molto più vicino allo stile “Souls”.

Per vedere davvero For Honor in azione comunque, dovremo aspettare il 14 febbraio 2017, quando il titolo sarà reso disponibile per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Altri articoli in News

Naruto to Boruto: Shinobi Striker – annunciata la Open Beta!

Riccardo Cantù17 luglio 2018
CALL OF CTHULHU:

Possibile data di uscita per Call Of Cthulhu

Alessandro Rubeo17 luglio 2018

Ghost of Tale si aggiorna alla versione 7.26

Francesco Palmiero17 luglio 2018

The Banner Saga Trilogy richiederà un corposo download

Francesco Palmiero17 luglio 2018

N.E.R.O. disponibile dal 26 ottobre su Switch

Francesco Palmiero17 luglio 2018

Scoperte dopo 17 anni due funzionalità segrete di Silent Hill 2

Salvo Privitera17 luglio 2018