News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Per rompere il silenzio riguardo a Raiders of The Broken Planet, nuovo titolo degli stessi sviluppatori di Castlevania: Lords of Shadow, Mercury Steam ha approfittato del Gamelab Barcelona 2016.

Il team avrebbe mostrato un video di gameplay, all’interno del quale vengono svelate alcune caratteristiche di quello che sarà uno sparatutto in terza persona, ispirato a Gears of War.

Enric Alvarez, chief game designer dello studio, ha parlato dell’importanza che la parte narrativa avrà nel gioco: i personaggi avranno dei conflitti personali che dovranno risolvere. Il titolo, ispirato al film western “I Magnifici Sette” di John Sturges, sarà basato su una campagna giocabile in singolo o in cooperativa, divisa in episodi che verranno lanciati singolarmente e a poco prezzo.

Mercury Steam, con questa scelta di distribuzione, spera di non aver bisogno di un grande publisher per poter raggiungere il pubblico.

Altri articoli in News

I Guerrilla Games, creatori di Killzone e Horizon Zero Dawn, si espandono

Salvo Privitera19 luglio 2018

Xbox One: partiti gli sconti estivi su oltre 700 giochi

Salvo Privitera19 luglio 2018

Tokyo Ghoul:re CALL to EXIST si mostra con nuovi screenshots

Francesco Palmiero19 luglio 2018

La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra rinuncia alle microtransazioni!

Andy Bercaru19 luglio 2018

Crysis – Il primo capitolo sta per dire addio alla modalità multiplayer!

Andy Bercaru19 luglio 2018

Yakuza 3 per PS4 si mostra con nuovi screenshots

Francesco Palmiero19 luglio 2018