News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

In occasione del celebre evento del 30° anniversario della saga di Final Fantasy presso il TOHO Cinemas Roppongi Hills di Tokyo, Square Enix ha ufficialmente annunciato il giorno esatto dell’uscita di Final Fantasy XII: The Zodiac Age, versione rimasterizzata in alta definizione del dodicesimo capitolo della storica serie, e sbarcherà in Europa il prossimo 11 Luglio esclusivamente per PlayStation 4.

horizon-zero-dawn-screenshot-1

Il gioco si baserà sulla versione di Final Fantasy XII International Zodiac Job System (edizione che originariamente era destinata solo al mercato Nipponico) ed introdurrà diversi miglioramenti relativi al comparto grafico e al gameplay. L’audio supporterà il surround 7.1 e sarà possibile selezionare il doppiaggio in Inglese o in Giapponese con colonna sonora originale e riarrangiata. Inoltre, i tempi di caricamento saranno di gran lunga ridotti e verrà aggiunta la funzione di salvataggio automatico, insieme alla modalità “alta velocità”.

Vi lasciamo riportando il Trailer di Annuncio che troverete in alto alla all’articolo.

Altri articoli in News

Scoperte dopo 17 anni due funzionalità segrete di Silent Hill 2

Salvo Privitera17 luglio 2018
Nintendo

Nintendo – I primi 11 giochi più venduti in Giappone sono della grande N

Luca Paura17 luglio 2018

In Germania non si potrà più effettuare pre-order sui videogiochi

Francesco Damiani17 luglio 2018

The Elder Scrolls VI potrebbe essere ambientato ad Hammerfell

Francesco Damiani17 luglio 2018

Sekiro: Shadows Die Twice sarà accessibile anche ai meno esperti

Salvo Privitera17 luglio 2018

Flop su Steam per Wolfenstein II: The New Colossus e The Evil Within 2

Salvo Privitera17 luglio 2018