Fallout 4: Bethesda risponde alle accuse sulle mod per PS4

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

La faccenda delle mod dedicate a Fallout 4 era già stata risolta e aveva visto Sony uscirne colpevole, eppure molti utenti sembrano non esserne ancora convinti.

Bethesda, infatti, è stata nuovamente accusata su Twitter di aver ostacolato l’arrivo su PS4 delle mod a causa di un contratto di esclusività firmato con Microsoft.

A rispondere alle accuse è stato Pete Hines, portavoce di Bethesda, che ha per spiegato la situazione e accusato nuovamente Sony in un tweet:

Come si può leggere dal tweet, Hines afferma: “Non è assolutamente veroAvremmo pubblicato le mod su PS4 già da qualche tempo se fosse stato per noi. Ma ci hanno detto di no”.

Dopo una risposta simile non possono più esserci dubbi.

Altri articoli in News

[RUMOR] Su Playstation Now presto sarà possibile scaricare i giochi

Salvo Privitera20 giugno 2018

Tokyo Ghoul:re CALL to EXIST annunciato il gioco ispirato al manga di Sui Ishida

Gianluca Grasso20 giugno 2018

Steins;Gate Elite annunciato in Giappone

Francesco Palmiero20 giugno 2018

Kingdom Hearts III – Tetsuya Nomura intervistato su Weekly Famitsu

Gianluca Grasso20 giugno 2018

Shadowgun Legends – in arrivo anche su Nintendo Switch!

Andy Bercaru20 giugno 2018

P.U.B.G. tocca quota 50 milioni e festeggia con uno sconto Steam!

Andy Bercaru20 giugno 2018