Echo Combat – in arrivo nuove modalità di gioco, mappe e armamenti

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Preparate le squadre alla battaglia.

Ormai mancano pochi giorni al lancio di Echo Combat, l’ultima espansione dell’acclamato universo Echo di Ready At Dawn.
Il nuovo sparatutto a squadre ambientato in un ambiente a gravità zero, il titolo prende le meccaniche pluripremiate di Lone Echo ed Echo Arena e le combina con una nuova visione del gameplay competitivo.

Echo Combat verrà lanciato il 15 novembre, eppure ad oggi sembrano esserci già un sacco di nuovi contenuti di cui parlare.

Durante l’Oculus Connect 5 di settembre, Ready At Dawn aveva rivelato ulteriori dettagli su Echo Combat, tra cui una nuova mappa, Combustion, e una nuova modalità di gioco aggiuntiva, chiamata Capture Point, oltre a poter svolgere match privati e  ottenere trofei per Oculus Home.

Ci sono in serbo tanti nuovi contenuti, sia per gli appassionati di Echo di lunga data che per i nuovi fan.
Innanzitutto, una mappa completamente nuova disponibile al momento del lancio: Dyson, si tratta di una vasta area open-space per la modalità Control Point che offrirà ai giocatori nuove opportunità strategiche, tra cui una varietà di punti di ingresso alla mappa per poter aiutare le squadre a raggiungere il loro obiettivo. L’arsenale di Echo Combat sarà inoltre arricchito da una nuova arma esplosiva: Meteor.

Agisce come un classico lanciarazzi ed è lo strumento perfetto quando il giocatore sta per rimanere a corto di opzioni.

Un’altro oggetto particolarmente pratico è un dispositivo simile a una granata chiamato Instant Repair che cura i giocatori dai colpi subiti.
Per chi invece ama sempre una buona strategia di uscita, la nuova abilità Phase Shift sarà perfetta, questa garantirà  ai giocatori di scomparire dalla realtà per un breve periodo, il Phase Shift è un TAC-MOD particolarmente utile che aiuterà a sgattaiolare dietro le linee nemiche o a fare una ritirata affrettata.

Ci sarà anche un nuovo sistema di progressione in Echo Combat che aiuterà a tenere traccia delle proprie imprese e sarà possibile acquisire esperienza gareggiando in match pubblici, far salire di livello i personaggi e accedere a una suite di nuove opzioni di personalizzazione.
Inoltre, ogni volta che si sblocca qualcosa in Echo Combat, sarà disponibile anche in Echo Arena in cui si potranno rivedere le statistiche di combattimento per entrambi i giochi contemporaneamente, usando il proprio computer. Infine, dopo mesi di test, la dimensione predefinita del gioco è stata aumentata da 3v3 a 4v4 per un gioco ancora migliore.

Echo Combat sarà disponibile dal 15 novembre come acquisto in-app tramite Echo VR al prezzo di 7.99 Euro.
Chi possiede già Echo VR, potrà acquistare Echo Combat DLC sulla pagina Echo VR dell’Oculus Store.

Altri articoli in News

Wolfenstein: Youngblood – Il prezzo minore verrebbe giustificato dal tempo di sviluppo inferiore

Andy Bercaru20 Giugno 2019

Xbox Game Pass – Altri 4 titoli chiuderanno il mese di Giugno

Andy Bercaru20 Giugno 2019

Sony Santa Monica starebbe assumendo personale per un nuovo God of War?

Andy Bercaru20 Giugno 2019

Cyberpunk 2077 vanterà dei DLC simili a quelli di The Witcher 3

Andy Bercaru20 Giugno 2019

Alpha Protocol sparisce da Steam! I diritti del gioco tornano in mano ad Obsidian

Andy Bercaru20 Giugno 2019

Dead Cells – L’aggiornamento Fear the Rampager è ufficialmente disponibile

Andy Bercaru20 Giugno 2019