News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Sony Interactive Entertainment Japan & Asia ha annunciato un modello esclusivo per Playstation 4, che prenderà il nome di Dragon Quest Loto Edition.

Il modello riportato sarà disponibile soltanto in Giappone dal 29 Luglio, simultaneamente con l’uscita di con Dragon Quest XI. Troverete in alto alla notizia il video dimostrativo della console.

 Dragon Quest Loto Edition
The PlayStation 4 Dragon Quest Loto Edition costerà 39.980¥, cioè 330,00€.
L’edizione speciale includerà:

  • Console PS4 personalizzata con Hard Disk da 1 TB
  •  Controller DualShock abbinato
  • Copia fisica di Dragon Quest XI In Search of Departed Time
  • Contenuti bonus
  • Tema per la XMB

Il tutto riportato all’interno di una confezione speciale e con un esclusivo artwork.

Non sappiamo se questo modello limitato uscirà anche in Europa e in Nord America, restiamo in attesa di ulteriori informazioni. Intanto, sappiate che è stata proposta una versione simile anche per il nuovo Nintendo 2DS XL.

Altri articoli in News

Netflix su Nintendo Switch: “Sta solo a Netflix portare l’app sulla console!”

Andy Bercaru20 giugno 2018

The Lost Child l’opera di El Shaddai si mostra in un nuovo trailer

Francesco Damiani20 giugno 2018

Sucker Punch è entusiasta che Assassin’s Creed non sia stato ancora ambientato nel Giappone Feudale

Francesco Damiani20 giugno 2018

Cyberpunk 2077 non avrà nessuna schermata di caricamento in gioco

Salvo Privitera19 giugno 2018

F1 2018: Rivelato il contenuto del pre-order della Headline Edition

Francesco Palmiero19 giugno 2018

Fallout 76 in arrivo su Nintendo Switch?

Francesco Palmiero19 giugno 2018