I classici Atari diventano boardgame grazie a IDW Publishing

Giochi da tavolo
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Atari e IDW Publishing hanno siglato un accordo di partnership per la realizzazione di diversi boardgames basati sui classici videogiochi arcade della società americana.

Con un catalogo molto vasto di giochi iconici e riconoscibili, c’è l’imbarazzo della scelta su quali proprietà convertire in giochi da tavolo, ma le due aziende hanno puntato su Centipede, Asteroids e Missile Command come titoli di testa per sviluppare questo progetto.

Atari Centipede

Al lavoro sui vari progetti ci sarà Jonathan Gilmour, game designer di Pocket Dungeon e co-designer di Dead of Winter, assieme ad un gruppo di altri designer non ancora rivelati. Il primo dei tre giochi ad essere messo in commercio sarà Centipede, previsto indicativamente in America per l’autunno 2017.

Asterois e Missile Command arriveranno a seguire, mentre IDW Publishing si impegna a sviluppare i classici Atari in modo che ognuno possa vantare la propria particolare meccanica, per esperienze radicalmente diverse e calzanti con il tema originale dei giochi. Non si hanno ancora altre notizie, ma siamo molto curiosi di seguire questa iniziativa.

Fonte: IDW Games

Altri articoli in Giochi da tavolo

Solo: A Star Wars Story – Hasbro propone tanti nuovi giochi a tema

Carmen Graziano25 maggio 2018

CD Projekt Red & Gwent: I vincitori dell’open di Maggio

Carmen Graziano21 maggio 2018

Magic: The Gathering festeggia il 25° anniversario tornando alle origini

Carmen Graziano27 aprile 2018

Open House di Magic: the Gathering

Redazione11 aprile 2018

Play: il festival del gioco intelligente, per tutti

Redazione4 aprile 2018

A Play, nasce un evento dedicato agli attori professionali

Redazione4 aprile 2018