Bioshock: The Collection presenta gli stessi bug nei primi due capitoli

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Bioshock: The Collection ha fatto la sua apparizione in questa settimana e insieme a Rapture anche i bug hanno fatto ritorno. Stando a numerosi feedback da parte degli utenti di Reddit e da alcuni di Steam, la remastered presenta gli stessi bug dei capitoli originali, risalenti ormai a 10 anni fa.

Sembrerebbe che le versioni PC di Bioshock e Bioshosck 2 abbiano dunque ricevuto soltanto un update grafico e non una correzione dei bug più grossi. Vi è infatti la mancanza dell’opzione per il surround 5.1, sono presenti problemi con il mouse smoothing e alcuni bug audio. Rimane immutato il numero di impostazioni grafiche, pari a quattro.

Come ci si potrebbe aspettare, i giocatori sono abbastanza delusi dalla presenza di questi problemi, infatti, circa la metà delle recensioni su Steam risulta essere negativa. Per fortuna però i PC gamer vedranno arrivare una patch correttiva.

C’è però da ricordare che moltissimi giocatori PC non hanno dovuto acquistare la versione rimasterizzata dei due titoli in quanto è stata regalata a chi già possedeva gli originali. Bioshock Infinite invece, si presenta esattamente com’era nella versione uscita qualche anno fa, quindi tecnologicamente avanzata e molto superiore alle versioni console del periodo (Xbox 360 e Playstation 3).

Diciamo infine, per chi non lo sapesse, che tutti e tre i titoli hanno ricevuto all’uscita degli apprezzamenti da parte di critica e pubblico per il loro gameplay innovativo, le ambientazioni originali e una storia che merita assolutamente di essere giocata.

La Collection è già disponibile per Playstation 4, Xbox One e PC.

 

 

Altri articoli in News

Hollow Knight: in arrivo una versione fisica per Switch!

Andy Bercaru23 giugno 2018

[RUMOR] Red Dead Redemption 2 potrebbe arrivare su PC!

Andy Bercaru23 giugno 2018

[RUMOR] Recore 2 non è tra i due nuovi progetti di Armature Studio

Andy Bercaru23 giugno 2018

Captain Toad: Tresure Tracker – Disponibile la demo del gioco per Switch!

Andy Bercaru23 giugno 2018

Sekiro: Shadows Die Twice sarà più difficile di Bloodborne e Dark Souls!

Andy Bercaru23 giugno 2018
Devil May Cry 5

Devil May Cry 5 è completo al 75% secondo Famitsu

Luca Paura23 giugno 2018