Annunciato l’Italian Video Games Awards, un premio ormai quasi Internazionale

News
Chiara Parisi

AESVI, l’Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi Italiani, come ogni anno sta preparando la cerimonia di premiazione per gli sviluppatori di videogiochi italiani, ma quest’anno c’è una novita, non si chiamerà più Drago D’oro, ma bensì  Italian Video Games Awards.

L’evento si svolgera il 14 Marzo 2018 e si terrà nel Teatro Vetra a Milano, con sicuramente invitati di rilievo internazionale, come Fumito Hueda, che ha lavorato a capolavori come ICO e Shadows of the Colossus,  e Hajime Tabata, direttore della casa produttrice Square Enix.

Inutile dire che questo premio sta diventando ben più che solo italiano,  infatti si sta affacciando al mondo, tentando così di diventare internazionale, lo dimostrano il cambio del nome, del luogo e presidente della commissione, che vedrà Luca Tremolada (il Sole 24 Ore) passare il testimone a Federico Cella del Corriere della Sera, con annessa giuria.

Proprio quest’ultima vedra alcuni giornalisti delle maggiori testate italiane, videoludiche e non, con i giornalisti Jaime D’Alessandro (La Repubblica), Dario Marchetti (RaiNews), Pier Paolo Greco – (Multiplayer.it), Francesco Fossetti, (Everyeye.it), Stefano Silvestri (Eurogamer.it), Mario Petillo (SpazioGames.it), e i giornalisti e giurati tecnici Lorenzo Fantoni ed Emilio Cozzi.

Inoltre fino alla fine del mese sono aperte le candidature del premio per le produzioni Italiane, e comprendono le produzioni pubblicate tra 1 gennaio e il 31 dicembre del 2017.

Insomma c’è davvero molto lavoro da fare per questo grande evento, che ormai, in molti, attendono con ansia ogni anno.

Fonte: Italian Video games Awards

Altri articoli in News

In arrivo un nuovo update di Fade to Silence

Carmen Graziano24 aprile 2018

L’attesissimo Cyberpunk 2077 potrebbe essere un gioco in prima persona

Salvo Privitera24 aprile 2018

Secondo Michael Pachter God of War venderà più di 10 milioni di copie

Salvo Privitera24 aprile 2018

DayZ: obiettivo 4K 30fps su Xbox One X e PS4 Pro

Alessandro SketchT Scrugli24 aprile 2018

Dragon Ball FighterZ, prime immagini per Fused Zamasu

Alessandro SketchT Scrugli24 aprile 2018

Final Fantasy XIV: Un Nuovo concorso per creare personaggi ed armature

Carmen Graziano23 aprile 2018